Nuove opportunità di investimento: le smart-cities

In una fase sempre più matura del ciclo vorrei tornare su un argomento già trattato e che mi piacerebbe approfondire in quanto megatrend di investimento: le smart-cities. Le smart-cities sono oggi sempre più caratterizzate da un elevatissimo potenziale di sviluppo economico, vediamo perché:

1) Sviluppo demografico: combinazione di crescita demografica, urbanizzazione e cambio del tradizionale sistema di famiglia.

2) Crescita economica: le città sono potenti forze economiche che sempre più ricoprono un ruolo fondamentale. Pensate che oggi circa il 50% del PIL mondiale viene prodotto dalle più importanti città, e nel 2050 raggiungeremo il 70%.

3) Sostenibilità: nelle città sono presenti maggiori opportunità per il raggiungimento della frontiera dell’efficiente sfruttamento delle risorse limitate.

4) Società dell’informazione: nella società dell’informazione e della condivisione, in città troviamo standard di particolare efficienza.

5) Smaterializzazione: il mondo è sempre meno tangibile e la società vive in maniera diversa la proprietà, diventando sempre più importante l’esperienza e l’accesso.

6) Polarizzazione: sempre di più le aziende svilupperanno per ragioni di efficienza produttiva i loro business nelle città.

In definitiva delle vere super potenze che anche grazie alle nuove sfide dell’economia digitale e della frontiera efficiente costituiranno il perno dello sviluppo mondiale dei prossimi decenni: sharing economy, nuove forme di mobilità, cibi pronti, attività per il tempo libero, telemedicina, connettività 5G… sono queste alcune delle sfide dei nuovi agglomerati urbani 4.0.

Una moderna smart city sarà qualcosa di estremamente diverso dalle fumose e inquinate città di oggi; sarà caratterizzata da alloggi adeguati e abbordabili, infrastrutture efficienti, mobilità sostenibile, opportunità di lavoro, università di prestigio, integrazione e opportunità sociale, insomma sarà per molti la frontiera per il raggiungimento dei propri obbiettivi professionali e di vita. Ritengo dunque che il tema delle smart-cities rappresenti un’opportunità, e risulta quindi essenziale considerarlo con riguardo ai nostri portafogli in ottica medio lungo periodo. Per ulteriori approfondimenti non esitate a contattarmi tramite i miei canali social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *