Progettualità e pianificazione in ogni fase della vita

La progettualità è ora più che mai fondamentale per ricoprire efficacemente il ruolo di consulente finanziario/assicurativo; è difficile ormai dividere la vita a compartimenti stagni, isolando l’aspetto lavorativo da quello personale, l’uno influenza l’altro, ed è un rapporto reciproco.

Quando si è giovani è probabile che si abbiano a disposizione poche risorse economiche, e che al contempo si debbano sopportare ingenti costi legati a figli piccoli, un mutuo, dei debiti ecc. In questa fase una perdita delle entrate economiche potrebbe essere devastante per tutta la famiglia, ed ecco che diviene fondamentale una corretta pianificazione assicurativa, prima ancora che finanziaria, per mettere al sicuro i propri cari da eventuali imprevisti di percorso, che potrebbero ripercuotersi nei fondi messi a risparmio.

Andando avanti nel percorso della vita si riducono i debiti accumulati, si estingue il mutuo, si raggiunge una posizione economica più solida, ma si deve anche far fronte a nuove spese per l’educazione dei figli. In questa fase sarebbe allora opportuno avere dei risparmi da parte, e a tal fine probabilmente si andrà a modificare il programma assicurativo precedentemente delineato, o, in altro senso, si deciderà di implementare il piano pensionistico, per non correre il rischio di dover fare delle rinunce in futuro.

Diviene dunque fondamentale, in considerazione delle proprie esigenze, modificare la pianificazione finanziaria/assicurativa nel corso del percorso di vita. Trovare un’adeguata copertura e garantirsi un risparmio è sempre necessario. In questo senso, avere un consulente capace di guidarvi in questo percorso è estremamente importante se non fondamentale, data la complessità delle problematiche in gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *