Il consiglio fondamentale della pianificazione vale sempre

Guardando questo momento di forte crisi da un diverso punto di vista, vorrei sottolineare come chi ha effettuato a suo tempo una buona pianificazione di medio-lungo termine, si ritrovi oggi a vivere con maggiore serenità rispetto a chi ha investito a sensazione, senza profilare un orizzonte temporale e senza prefiggersi uno specifico obbiettivo.

Il cliente che pianifica è infatti consapevole che i momenti di volatilità rappresentano una costante dell’andamento ciclico dei mercati, e anzi, è in grado di valutarli per quello che sono, ovvero dei momenti di opportunità, momenti nei quali è consigliabile entrare con versamenti aggiuntivi a prezzi più favorevoli.

Bisogna sempre tener a mente che i mercati hanno delle fasi di ripresa, espansione, maturità e decrescita, tutte fasi che si reiterano nel tempo; dopo ogni brusca discesa c’è una salita, soprattutto quando si vive una crisi come quella attuale.

Non esiste infatti una ricetta specifica che vale per questo momento, ma ci sono dei comportamenti che valgono sempre, e il primo di questi è appunto quello di mantenere una corretta pianificazione finanziaria, identificando le proprie necessità e i propri obiettivi futuri.

Consiglio, pertanto, di mantenere un costante confronto con il vs consulente, e se non l’avete ancora fatto, considerate l’idea di iniziare ora (anche via Skype, nel rispetto delle disposizioni attuali) ad impostare la vs personale pianificazione finanziaria, questo potrebbe anche essere un ottimo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *