I big data per trovare i nuovi trend e fare le migliori scelte di investimento

Il progresso tecnologico ha un forte impatto sul nostro modo di vivere e permette di migliorare, attraverso i Big Data, l’ambiente in cui viviamo.

I Big Data e l’intelligenza artificiale permettono di individuare più velocemente le forze che stanno cambiando il nostro modo di vivere. In particolare, la rapida urbanizzazione, il cambiamento climatico, il progresso della tecnologia e la crescita demografica stanno modificando il mondo sempre più velocemente.

Le aziende a maggiore capitalizzazione a livello mondiale sono ormai tutte aziende tech. Con l’arrivo del 5G, la tecnologia avrà sempre maggiore forza dirompente per i processi aziendali e, più in generale, sulle nostre vite. In questo passaggio avremo una crescita sempre maggiore dei leader tecnologici e la morte dei loser digitali. La tecnologia (pensiamo per esempio allo smart working) modificherà in maniera radicale anche l’urbanizzazione delle città con dei risvolti positivi anche in relazione alla sostenibilità ambientale (secondo i Goals dell’Agenda Onu 2030). I Big data avranno sempre maggiore importanza anche in ambito sanitario per riuscire a contenere i costi sanitari degli stati legati prevenendo alcune terapie.

Insomma, i big data sono un vantaggio in termini assoluti per la società e permettono di agire per contenere le emissioni inquinanti, migliorare le nostre città e la nostra sanità nell’ottica dell’allungamento della vita media.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *